Campo “porte di ferro”

All’interno del Parco degli Acquedotti, tra l’Acqua Felice e gli impianti scolastici di via Lemonia, i simulacri di due porte di calcio segnano gli unici limiti formali di un campo del tutto informale, nel quale si svolgono da decenni polverose sfide più o meno improvvisate tra squadre formate casualmente tra i frequentatori del parco: sportivi più o meno giovani, ragazzi che marinano la scuola, visitatori occasionali si ritrovano alle “porte de fero” per una “partitella” che conserva ancora il carattere autentico della vita delle periferie romane del secolo scorso. Di fatto non è applicabile la regola del fallo laterale, mancando le linee di demarcazione disegnate in gesso sulla terra, e le discussioni sulle presunte irregolarità commesse durante il gioco danno luogo ad un ricco campionario di espressioni vernacolari. Gli spettatori ammirano gli incontri su degli spalti esclusivi: l’acquedotto Felice emerge dal sottosuolo proprio in questo punto ed è agevole raggiungere la sua copertura arrotondata, che consente di sdraiarvisi comodamente.

 

La Via Latina raccoglie attorno a sè numerosi spazi dedicati alle attività sportive più disparate, molti dei quali risalenti alla prima metà del secolo scorso: un aspetto fondamentale per la qualità della vita e per il benessere degli abitanti dei quartieri lambiti o attraversati dalla Via, di fondamentale importanza anche per il ruolo sociale che questi assumono.

Ultime  News Pubblicate

Porta Furba

Porta Furba

L’arco di Porta Furba è il maggiore arco degli acquedotti fatti costruire da Papa Sisto V (Felice Peretti) ed è datato 1585. Sotto le sue volte scorre la Via Tuscolana, importante strada di comunicazione che collegava Roma alla campagna collegando l’area di Tor...

Gli Acquedotti

Gli Acquedotti

Autorevoli esperti hanno recentemente dichiarato che gli acquedotti romani sarebbero secondi, come importanza monumentale, solo al Colosseo. Nell’area di Tor Fiscale si trovano i resti di 6 acquedotti di epoca romana oltre all’acquedotto Felice di età rinascimentale...

Torre del Fiscale

Torre del Fiscale

In base alla tecnica costruttiva, la torre dovrebbe risalire al XIII secolo. In questo senso, i dati architettonici sono coerenti con le fonti archivistiche; infatti, il primo ricordo della torre cade nell’anno 1277, quando Riccardo Annibaldi cedette a Giovanni del...

Cinema Maestoso

Cinema Maestoso

Riccardo Morandi progettò e realizzò negli anni della crescita urbanistica del secondo dopoguerra un edificio polifunzionale, che ospita negozi, magazzini, case e un imponente cinema. Oggi il cinema è in totale abbandono e cosi le strutture commerciali, sembra in...

Parco delle Tombe latine

Parco delle Tombe latine

Al III miglio della via Latina, tra il 1857 e il 1858 ad opera di un cittadino appassionato di archeologia, Lorenzo Fortunati, si riportano alla luce i resti archeologici di un tratto considerevole di questa strada, i sepolcri con le splendide decorazioni e i resti...

PERCORSI TEMATICI